Servizi funebri Roma

I servizi funebri Roma offerti dalle agenzie possono essere diversi, questi sono tutti relativi all’organizzazione e all’esecuzione del funerale. Vediamo quali sono i principali.

Onoranze Funebri Tor Cervara Roma: la scelta della bara

La prima cosa a cui bisogna pensare è la bara, le onoranze funebri, di solito presentano un’ampia scelta di bare da quelle più semplici sino ad arrivare a quelle che sono più elaborate e costose. La bara è molto importante per i congiunti del defunto, per questo le agenzie funebri offrono bare di ogni genere volte a soddisfare le esigenze e richieste dei familiari.

Servizio di cremazione

Oggi sono sempre di più coloro che tra i servizi funebri Roma ricercano un’agenzia che possa cremare il corpo. La cremazione è un processo che negli ultimi anni si sta diffondendo anche in Italia, perché permette di conservare le ceneri del defunto in un’urna, che poi viene riposta in loculi di piccole dimensioni.

Servizio di cremazione animali

I servizi funebri si estendono anche ai funerali organizzati per gli animali, membri della famiglia che meritano una giusta sepoltura. Per evitare la sepoltura in terra e tenere sempre con sé le ceneri dell’animale, in molti optano per la cremazione e la conservazione delle ceneri in un’apposita urna.

Manifesti e Fiori

Quando si organizza il funerale di una persona defunta, tra i servizi funebri Roma, non possono mancare i manifesti e i fiori. Insieme alla famiglia, l’agenzia provvede a scrivere e attaccare i manifesti in città e alla realizzazione di corone e dei fiori da porre sopra la bara.

Trasporto del feretro

Il trasporto del feretro è compito delle pompe funebri. Per il trasporto del feretro, c’è bisogno del carro funebre che possa trasportare la salma  in chiesa oppure direttamente al cimitero o in altre sedi (rimpatrio internazionale).

Ricordini

Il ricordo del defunto che si offre ai parenti e alle persone vicine al defunto. I ricordini presentano sulla parte anteriore una foto, mentre su quella posteriore una preghiera o una frase significativa. Inoltre, viene segnato il giorno di nascita e quello della morte. Ai ricordini è possibile scegliere anche di unire un piccolo rosario, nel caso in cui si sia di fede cristiana.

Lapide e incisione

Infine, quando si porta il feretro al cimitero o l’urna della cremazione, dopo aver posto il morto all’interno del loculo è necessario porre innanzi una lapide. Di solito la lapide si può scegliere tra quelle proposte dai servizi pompe funebri Roma. Queste possono essere realizzate in marmo o granito, presentarsi con colori e rifiniture di vario genere, inoltre presentano la foto e la data di nascita e morte, infine si può scrivere una preghiera oppure una frase che possa accompagnare per sempre il defunto.

tor cervara